Successivo » « Precedente

CLASSIFICA DEI FUMETTI PIU’ VENDUTI

Partite truccate copia

Il nuovo assunto copia

Il titolo completo, che nello spazio a disposizione nel post non si può ficcantemente sintetizzare sarebbe:

CLASSIFICA NIELSEN SETTIMANALE DEI LIBRI A FUMETTI E GRAPHIC NOVEL PIU’ VENDUTI NELLE LIBRERIE DI VARIA

Eccola qua. Trattasi di uno degli argomenti dei quali parliamo con Francesco Coniglio nella seconda parte dell'intervista che lo riguarda, ma che anticipiamo in modo che qualche lettore o operatore del settore, possa farci una riflessione e magari formulare qualche domanda.

Se possibile, risponderemo nel prossimo post apposito.

Presidi 4 copia-1

Le immagini di questo post sono illustrazioni di Bruno d'Alfonso, a cominciare dalla prima in alto, sulle partite truccate, (BDA) inviateci anch'esse da Francesco.

Nello sgomento generale, Bruno è scomparso il 7 novembre di questo terribile mese, che fa da prequel alla chiusura infausta del terribile 2013.

Tentativo di coŠzione copia

1) Un polpo alla gola, Zerocalcare, Bao Publishing 4 674

2) La profezia dell’armadillo, Zerocalcare, Bao Publishig 18 392

3) Tex. Sentieri di sangue, Nizzi, Venturi, Mondadori 3 278

4) Sciacalli. Satira per tempi di merda, Vauro, Piemme 3 204

5) Tex. Sangue sul Colorado, Milazzo, Nizzi, Mondadori 4 130

6) Capitan Cormorant e altre storie, Hugo Pratt, Rizzoli Lizard 2 129

7) Hugo Pratt. Le lezioni perdute, Laura Scarpa, Mompracem, 1 127

8) Adriano Olivetti. Intervista dal futuro, Peroni, Cecchetti, Becco Giallo 16 126

9) Tutti contro Normalman, Lillo Petrolo, Luca Usai, Magazzini Salani new entry 125

10) Topolino nella valle infernale, Gottfredson, Rizzoli Lizard 2 122

11) Paperino e il mistero degli Incas, Barks, Rizzoli Lizard 2 117

12) Persepolis Ediz. Integrale, Satrapi, Rizzoli Lizard 90 114

13) Il grande libro dei Peanuts, Schulz, Dalai Editore 2 103

14) Il secolo del Corriere dei Piccoli - Antologia, aavv, Rizzoli new entry 99

15) Lucrezia 2. La donna perfetta non esiste. Silvia Ziche, Edizioni BD new entry 98

16) 50 storie a fumetti di Pimpa, Altan, Franco Cosimo Panini, 5 95

17) Il Gioco, Manara, Mondadori 3 92

18) Ranxerox Ediz. Integrale, Tamburini & Liberatore, Comicon Edizioni 0 90

19) L’Abbraccio, Grossman e Rovner, Mondadori 86 90

20) Cronache di Gerusalemme, Delisle, Rizzoli Lizard 26 89

21) Sei tu mia madre? Un’opera buffa, Alison Bechdel, Rizzoli Lizard 1 84

22) Come le strisce che lasciano gli aerei, Brondi, Bruno, Coconino 6 83

23) Jacovitti di qua e di là. Le panoramiche, Jacovitti, Nuovi Equilibri 3 82

24) Lega degli straord. gentlemen. La Century, Moore e O’Neill, Bao Publishing0 80

25) Dieci anni con Mafalda, Quino, Magazzini Salani, 19 73


1985 contstaz stud copia-2

Caparra confirmatoria copia

Commenti

AFNEWS ha appena battuto l'ennesima tragica notizia, tanto per non smentire la terribilità dell'anno: Il fumettista italiano Franco Urru, noto per il suo lavoro per la statunitense IDW, è morto.
http://www.afnews.info/wordpress/2012/11/franco-urru-passed-away/


Ne ha dato notizia ieri Chrys Ryall via twitter: “Between flights now, I just got terrible news that Angel artist and wonderful person Franco Urru passed away. Rest peacefully, dear friend”.

Si è spento ieri a Terracina anche il pittore Osvaldo Paniccia, noto per essere stato “scoperto” dal controverso critico e mercante d’arte Andrea Diprè. Qui sotto su "Pubblico" la famosa intervista di Diprè a Paniccia, entrata ormai nel mito.

ttp://pubblicogiornale.it/rete/e-morto-osvaldo-paniccia-il-pittore-idolo-della-rete/

Ringrazio Dio di essere ancora vivo...

E perché? Per poterti godere tutti qusti bei libri a fumetti? Certamente, è un campo di battaglia, il 2012 è stato anche peggio del 2010 e del 2011, che già non hanno scherzato.

Vabbe', pensiamo alla classifica dei libri, questa intervista o simil tale su Paniccia è qualcosa che va al di là del bene e del male.
Requiemscat in pacem.
E passiamo ai fumetti.

Fantastico, Zero Calcare! Primo e secondo insieme! E proviene dal web. La cosa ci riguarda, a noi webbonauti...

Ciao, ho appena visto a "Piazza pulita" un'altra sortita dell'ex onorevolino Brunetta.
Meno male che questa gente se ne va e non la vedremo MAI più, trascinandosi dietro l'onta che ha saputo creare e l'odio che ha generato in milioni di italiani.
Spero che ci lasci anche i soldi che ha preso, pari al bagaglio di arroganza vacua che li contraddistingue, questi barzellettieri a riposo. La mia è una mail stirica, naturalmente.


Meno male che adesso possiamo occuparci delle cose che ci piaccionio, dei libri a fumetti e di quant'altro, e parlare di questo, lasciandoci alle spalle la stagione nefasta dei malgovernanti con nani e ballerine. Mai espressione idiomatica fu coniata con più "gnègnero" di questa.

Quello che nella classifica non ho capito sono i numeri alla destra. Per caso sono il numero di copie vendute settimanalmente? Se è così, la forbice fra ZeroCalcare, che fa 674, e le 73 copie di Mafalda è sorprendente!

dylan dog non se lo fila più nessuno

Ce rifàmo?
Tutte le vòrte che qui se cita Dylan Dògghe ce sta questo che coje l'occasione po' pparlarne male.
WE annàààààààmo...

Prendo atto della classifica.
Ma quali sono i criteri in base ai quali è redatta?
Il criterio non è quello 'dei più venduti'?
Sinceramente, da ignaro parvenu, avrei piacere a conoscere eventuali altri criteri.
Cordiali saluti a tutti.

Caro Luigi Bugliosi, ho rilanciato l'argomento qui: http://lucaboschi.nova100.ilsole24ore.com/2013/01/fumetti-proibiti-dal-vaticano.html
Per il momento non ha scritto nessuno con informazioni "determinanti!...
Parliamone, comunque!

Luca

Scrivi un commento

I commenti per questa nota sono chiusi.