Successivo » « Precedente

INIZIA IL VIAGGIO DI THE CROODS, DALLA DREAMWORKS

546271_362310960514650_859993270_n

Croods

A35hT3kCcAA882N La "Puffetta liberata", twittata da Marlo Meekins non deve trarci in inganno (ma valeva la pena mostrarvela), ché il contenuto di questo post riguarda il prossimo lungometraggio di Chris Sanders e Kirk DeMicco intitolato negli Stati Uniti The Croods - The Journey Begins e che da noi, probabilmente, sarà The Croods - Il voiaggio comincia o qualcosa di simile. Ma non lo sapremo prima del 2013.

Negli USA il debutto è stabilito per il 22 marzo, springa su con la primavera.

La casa realizzativa (neologismo) è la Dreamworks, che ieri ha reso noto il posterone subitaneamente ammannitovi in apertura di post, la quale si serve per la prima volta della distribuziuone della 20th Century-Fox (almeno Oltreoceano).

In febbraio uscirà anche il volume di Noela Hueso che riguarda il backstage della pellicola: The Art Of The Croods, edito dalla Titan Books, già prenotabile su Amazon con un po' di sconto.

Croods_book

Sotto, il co-director Chris Sanders, seguito da James Baxter, capo della character animation, in una conferenza dello scorso luglio alla San Diego Comic-Con (dove da parte sua Warren Foster discettava del secondo videogioco di Disney Epic Mickey, del quale parleremo appena possibile anche qua, senza trascurare il graphic novel scritto da Peter David e disegnato superbamente da Fabrizio Petrossi).

Sanders

529121_341218322623914_1526107445_n

San Diegojpg

Cage

THE CROODS is a prehistoric comedy adventure that follows the world’s first family as they embark on a journey of a lifetime when the cave that has always shielded them from danger is destroyed.

Traveling across a spectacular landscape, the Croods discover an incredible new world filled with fantastic creatures - and their outlook is changed forever.

424345_257402097672204_1159090372_n

Commenti

L'illustrazione finale è stupenda!

Bene, beeeeeneee! Non mi piace la Dreamworks fin dai tempi del Principe d'Egitto, noioso come pochi. Sono contento che mettendo la Puffetta prosperosa avevete a modo vostro umiliato questo ennesimo film rifritto della Dreamworks!

Anch'io trovo che l'illustrazione finale sia notevole! Per il film : speriamo bene.

ehi! ma Chris Sanders è quello che ha creato Lilo! E soprattutto Stitch!!! grandissimo! Non pensavo fosse così giovane!

Verissimo, Claudio!
Nello stile di questo nuovo film ricorda qualcosa di "Lilo & ßtitch". Visto, che genio?


Per inciso: chi chiedesse quale fine abbia fatto il post su Giuseppe Perego, be': l'anteprima è finita, torna online con qualche arricchimento (inezie) il 5 ottobre.

Non c'entra ma mi spiegate perché la gente va aRomics lo stesso e fa le conferenze nponostante quello che è successo? Io questo èaese di opportinisti non lo capisco. E poi ci si meraviglia se a governare c'è stato Lavitola!

Cia, Jessica Abel ‏fa sapere che...
Munoz did backgrounds on last 70 pgs of el Eternauta--at age 14. more such gems tomorrow in his talk...that I won't be tweeting.
Su Romics capisco cosa allude Gabriella, ma a parte questo blog mi sembra che se ne siani fregati un po' tutti e questo la dice lunga sulla serietà che cìè in Italia. Invece... perché non avete parlato affatto del Bommfest?
Ci sono ancora alcune ore di tempo per rimediare.

Scrivi un commento

I commenti per questa nota sono chiusi.