Successivo » « Precedente

IL PROGRAMMA DI RIMINICOMIX (CON SCULTURE DI CARTA)

Vocaloid+hatsune+miku+paper+model

A cominciare da Spongebob (nona immagine sotto, scrollando), il comunicato (promesso) su Cartoon Club si ammanta di immagini realizzate scolpendo a modino il cartoncino leggero. Molti personaggi sono facilmente riconoscibili, quindi non perderò tempo a indicare chi siano.

Intanto, la manifestazione riminese del quale ho accennato ieri a proposito dello stage di Laura Scarpa, si inventa novità per combattere la crisi.

Il week-end è tutto dedicato ai bambini, trasportando a Marina centro per tre sere il tradizionale mercatino dei piccoli di p.za Cavour.
Intanto, aumenta la sede espositiva e fa diventare quattro le giornate di mostra-mercato (da ieri, giorno 19, fino al 22 luglio). E si rimbocca le maniche anche per i terremotati dell’Emilia: l’operazione dal chilometrico titolo “Don Camillo e Peppone per la ricostruzione - 100 fumettisti per 100 mattoni - Solidarietà per oggi, domani e dopodomani” coinvolge numerosi disegnatori che griffano mattoni utilizzando i due personaggi simbolo della ricostruzione.

nterpretati a Rimini in diretta dagli artisti nella maniera più varia e fantasiosa (grazie al notorio coordinamento di ComixComunity), i mattoni saranno venduti all’asta e il ricavato andrà alle popolazioni colpite dal sisma.

Puss+in+boots+paper+model

1494_03

1457_03

1492_11

Anche quest’anno insomma Rimini diventa la capitale estiva del fumetto e del cinema d’animazione. Dieci le mostre, da Pasolini (La terra vista dalla luna) ai 30 anni di Martin Mystère, celebrati con un albetto intrigante: Il prigioniero del Titano. Si tratta di una vecchia storia (1977) degli Aristocratici, originariamente pubblicata da il Giornalino, aggiornata da Alfredo Castelli, nella quale Martin Mystère incontra il gruppo inglese a Rimini e si mette in cammino per la repubblica di San Marino per scoprire il mistero della maschera di ferro.

Intanto, i disegnatori di Diabolik, Tex, Saguaro, Brendon, Winx e Dylan Dog incontreranno il pubblico anche al Bagno 34 (21 e 22 luglio), per sessioni di disegno in spiaggia.

1494_01


Dodo+papercraft

Ogni sera, fino al 22 luglio, film animati a volontà in piazzale Fellini e il grande raduno cosplay con gare ed esibizioni e il concerto di Giorgio Vanni (21 luglio).

Sabato 21 omaggio a Dylan Dog con lo spettacolo audiovideo Johnny Freak di Big Action Money. Tutte le iniziative del festival sono ad ingresso gratuito.

Flyff+papercraft+cheshire+cat

Spongebob+paper+toy

Baby+daisy+papercraft

Anteprime a cartoni animati: Jules Verne, l’italianissima serie autunnale Rai di Lux Vide e Musicartoon (con veri talenti dietro le quinte…), e i nuovi episodi dei Cuccioli del Gruppo Alcuni.

Inoltre le classi quinte delle scuole elementari di Cattolica hanno realizzato insieme al cartoonist Riccardo Maneglia, un cartone animato dedicato a Giovanni Falcone, a 20 anni dalla strage di Capaci.

Cartoon Club è anche il festival dei premi originali: il Premio “Franco Fossati” dedicato alle opere di saggistica sul fumetto, e il Premio “Fede a Strisce”, l0unico in Italia per fumetti di ispirazione e tematiche religiose.

Angela Allegretti, firma ormai storica de il Giornalino, è invece protagonista (insieme a Giancarlo Alessandrini e Fabio Grimaldi) della mostra “Fumetti con le ali” dedicata al volo e agli aerei: le tavole de “Il Tricheco Vagabondo”, della storia dei fratelli Wright e della più recente Water World War saranno esposte presso l’aeroporto internazionale “F. Fellini” di Rimini fino a settembre.

Kingdom+hearts+piglet+papercraft


LINK CORRELATI

I PREMI DEL FUMETTO: ONORE A DEL CONNELL

A CARLO BISI (E ALL'ANAFI) IL PREMIO FRANCO FOSSATI 2011

VENERDI' 22 LUGLIO, A RIMINI; IL PREMIO FRANCO FOSSATI!

I PREMI DEL FUMETTO: LETTERA APERTA SUL PREMIO FRANCO FOSSATI, di Antonio Solinas

RIMINICOMIX: LO STAGE DI LAURA SCARPA

OGGI LO "HUGO PRATT DAY" A RIMINICOMIX!

Commenti

Sono fatte di cartoncino? Non ci posso credere!

Complimenti a Laura Scarpa per tutto,
compresi i suoi blog che ho visitato stasera.
Lorella se sei quella delle foto di qualche post fa,
voglio dirti che sei fantastica vestita da cicciona.
Splendida tu e splendide le foto.
I giapponesi stanno andando fortissimo con le sculture di carta,
ma anche in Cina non scherzano.
E' un fenomeno che preoccupa un tantino i pedagogisti francesi
ma forse solo perchè non riescono a vendere i loro libri di carta;
mentre invece il mercato della carta da stampante è in continua ascesa,
così come quello delle cartucce.
Un saluto dalla bbrrrughiera ungherese 2p!
Ciao.


Mi hai sgamato, Pusztasag (untag nella puzza?)
Non avevo fatto l'associazione con questo messaggio e un vecchio post.
Speriamo che non la faccia qualcun altro. Comunque sì, sono io, tra la brughiera anch'io.
Non ho capito cosìè la "brughiera ungherese 2p", ma ho la testa un po' dura.
Non da non capire ce c'è chi ci prende per il culo via e-mail. Per esempio, stamani ho trovato una truffa nuova, che finge di essere postata dalle Poste Italiane, ma dalla traduzione zoppicante si capisce che è qualcuno di sgrammaticato, estero, che cerca di acchiappare i miei dati sensibili.
Ve la copio, così non cadete nella trappola:


Abbiamo di recente stabilito che diversi computer sono state registrate sul proprio conto PostePay , e la password e stato inserito in modo sbagliato piu volte, prima del login. E 'ora necessario riconfermare le vostre informazioni a noi.

Se questo non e completato finche Luglio 21 2012, dovremo sospendere il conto per un periodo indeterminato di tempo, come sono stati utilizzati per scopi fraudolenti. Grazie per la collaborazione in questo campo.


Scaricare e completare il documento allegato per effettuare l'aggiornamento dei dati .

Grazie per la vostra pazienza in questo campo.

Poste Italiane Centro sicurezza

Non so come Pusztaag abbia afatto a vedere il tumbir di Laura Scarpa. perché lo dù con un indirizzoi che non quadra.
Allora vi fornisco quello nuovo e funzionante: http://caffeacolazione.tumblr.com/

Ma un po' di foto di cosplay non potete metterle in questo post su Rimini?

Molti anni fa, c'era ancora la cortina di ferro, mi persi anch'io nebbia della "puzsta ungherese, cioè nella grande pianura di quella nazione, in un paesino ad est di Budapest dove l'ultimo treno partiva alle sette di sera e la stazione chiudeva i battenti.
Naturalmente nessun taxi e nessuno che parlasse un poco di inglese. L'unico locale aperto era una pasticceria/bar dove con pochissimi soldi si poteva mangiare di tutto. Alla fine il gestore del locale capì la mia situazione e mi trovò una camera dove dormire.
Comunque la pianura ungherese non assomiglia per niente alla brughiera, quella tipica è quella scozzese. ma anche quella del Devonshire non scherza.
Potrei raccontarvi come quella volta mi smarrii dalle parti di Mallaigh bivaccando nella brughiera mentre il terribile hound mi cervava per sbranarmi, ma questa è veramente un'altra storia ancora....

Avrete letto il dramma:

Strage alla prima di mezzanotte: per assistere all'ultimo episodio della saga di Batman in un cinema alla periferia di Denver, in Colorado, avevano pagato anche cento dollari. Un uomo con il volto celato da un maschera antigas simile a quella indossata da "Flagello", il cattivo del film, ha aperto il fuoco sugli spettatori. Anche molti di loro indossavano gli abiti dei personaggi del fumetto e per questo l'arrivo in sala di una persona vestita di nero, con giubbotto antiproiettile casco e occhialoni scuri, oltre che con la maschera del gas, non ha destato sospetti. Il bilancio provvisorio parla di almeno 14 vittime (10 sul posto e 4 dopo il ricovero al pronto soccorso), tra le quali probabilmente dei bambini, e 50 feriti, alcuni dei quali gravi.


http://www.repubblica.it/esteri/2012/07/20/news/sparatoria_prima_batman-39383116/?ref=HREA-1

La strage è avvenuta alla sala 9 del Century 16 Movie Theaters, nel centro commerciale di Aurora, alla periferia della città, a circa 15-20 minuti dall'inizio della proiezione della prima del film 'The Dark Knight Rises', l'ultimo episodio della serie dedicata a Batman.

Porcavacca! Adessp dovremo stare attenti alle sfilate dei Cosplay. Non scherzo mica!

Mariangela Gargiulo mi gira questo messaggio:

Continuate a leggere oppure morirete fra 7 giorni anche
leggendo solo il messaggio iniziale!!

Tanto tempo fa una ragazzina di
......nome Corinne entrò su facebook e vide per caso un link ke d............iceva di
... ... ... ... .....................condivid........................ere altrimenti sarebbe successo ke
sarebbe morta dopo 7 giorni a partire da quel giorno...
Lei subito si mise a
ridere e ignorò totalmente quel link e se ne andò!
Passati 7 giorni, la notte
del settimo giorno si addormentò tranquilla e serena perchè di quel link gia se
ne era dimenticata!
Però la mattina dopo andò a chiamarla al letto la madre
dicendole che doveva andare a scuola e subito si mise a urlare! Corinne era
morta con gli occhi spalancati che avrebbero terrorizzato chiunque!
Se non
vuoi anche tu che succeda tutto questo copia e incolla questo testo su almeno 15
commenti di link diversi, cosi la maledizione di Corinne colpirà qualcun
Mi fa Paura1 :'(

Scrivi un commento

I commenti per questa nota sono chiusi.