Successivo » « Precedente

SARA PICHELLI VINCE GLI STAN LEE AWARD(S)!

Sara

Questa foto trionfante, ricavata dal sito di Cool News suggella in trionfo di Sara Pichelli alla KAPOW! Comic Convention!, chiusasi tre giorni fa a Londra.

Sara ha vinto gli Stan Lee Awards in entrambe le categorie che la vedevano in nomination: "Best Artist" e Best Newcomer.
A lei i più sentiti complimenti di Cartoonist Globale.

Fotona
In questa prestigiosa location o nei suoi paraggi accade un po' di tutto, compreso quanto mostra il video sotto, attestante che in una convention legata ai fumetti, oggidì, si spazia fino all'inverosimile (sia detto senza talebanicità).



Sara faccia Jonathan Ross showed off his wrestling skills after turning up out of the blue to take on one of the Lucha Britannia wrestlers in an impromptu fight at the Kapow! Comic Convention 2012.

After angering the crowd, the wrestler needed to be taken down a peg or two, so Jonathan stepped into the ring, and demonstrated some pretty impressive skills in the ring...
In questa pagina, qualche sua immagine, compresa una Wonder Woman reinterpretata in modo personale.

Cup o joe

Wonderwoman
Detail-1
Detail

Commenti

Complimenti a Sara anche da parte mia!
Sara dev'essere mia conterranea.

Non ha molto senso che nelle manifestazioni sui fumetti si faccia del wrestling o altre attività sportive o baracconesche. Non vuol dire essere troppo bigotti se le si vuol tenere staccate dal mondo delle immagini disegnate su carda, su i-qualcosa o in cartoni animati.
Anche a Londra è arrivato questo costume discutibile, dunque.
Congratulazioni a Sara Pichelli per il doppio trofeo londinese!

Bene, interessante segnalazione, ma a me interessa sapere qualcosa di più sulle prossime mostre italiane. Per esempio quella del prossimo week end che avrà, anch'essa, dei premi (e tutti italiani) da assegnare. Complimenti alla signorina Pichelli che tiene alto il nome della nostra Bandiera anche nella perfida Albione e nell'universo mondo.

Prendo la palla al balzo, attaccandomi alla richiesta del sig, De Vincenzi per informare su una di queste mostre, poiché siamo giunti alla 6^ edizione di “Sarno a Fumetti”.
Mi permetto di parlarne in due commenti per non scocciare con testo troppo lungo.
Questo è il primo, ho ricevuto queste info e ve le giro sperando di far cosa gradita.

In cinque anni la manifestazione, organizzata dall’associazione “Nuova Officina” con la collaborazione di tuttocartoni.com tramite la nona arte ha fatto conoscere in tutta Italia e nel mondo le bellezze naturali, la storia, e i monumenti di Sarno.

Abbiamo avuto l’onore di avere collaborazioni importanti ,ospiti di livello mondiale ed abbiamo assegnato premi per chi fa grande e rende onore alla nostra regione tramite il fumetto.

Anche quest’anno per scelta la manifestazione è divisa in 2 periodi separati Sarno a fumetti si svolgerà il 2 – 3 Giugno presso la Scuola Media Amendola (un grazie di cuore alla Direttrice e all’intero Consiglio d’Istituto per aver concesso i locali), mentre Sarno Cosplay si svolgerà nella sua location naturale (il centro sociale di Sarno) il 14 ottobre 2012 .

Pasquale Qualano, Luca Maresca, Lorenzo Ragno Celli, AndreaBuongiornoBuong, Pino Cuozzo, il Thunder Studio, Michela Tufano, Marco Itri, Gaetano Contaldo, Martino D'Amico, Gerardo D'ambrosio, Ado Del Sorbo: tutti saranno presenti il 2-3 giugno per incontrare il pubblico e presentare le loro nuove iniziative.


Mi fermo qui per ora.

Proseguo, se non vi dispiace, senza omettere di complimentarmi, anch'io come già gli altri, con Sara Pichelli, che sembra anche molto simpatica oltre che brava come ha dimostrato di essere.

Alla manifestazione sarà presente anche L'associazione "Dylandogofili – Collezionisti Dylan Dog dal 2003” che ci porterà nel mondo tenebroso di Dylan Dog con un grande ospite ; infatti LUCA RAIMONDO sarà ospite dello stand Dylandogofili, non so se mi spiego.

Ci saranno anche i fratelli Cestaro.


Importanti le partnership siglate con PQeditor e Nekotv che arricchiranno ancora di più la manifestazione.

Per i bambini sarà allestito uno spazio giochi dalla Crazy Animation ed uno spettacolo, per tutti, realizzato dalla maestra Stefania Cutolo e la sua Paso Adelante.
Ricordo che l’ingresso alla manifestazione è gratuita, ed eventuali ricavi sono dovuti alle sponsorizzazioni o alla raccolta di fondi ; essi saranno interamente devoluti alle attività di NUOVA OFFICINA .

NUOVA OFFICINA svolge un ruolo importantissimo non solo sul nostro territorio ma anche nei Paesi del Centro America (Nicaragua e Salvador) con attività mediche e didattiche.

Unica nota dolente è la totale indifferenza delle Istituzioni locali per una manifestazioni “diversa” dalle altre.

Scrivi un commento

I commenti per questa nota sono chiusi.