Successivo » « Precedente

TROVA L'ERRORE IN TV!

Trova l'Errore

Un divertimentiello sottoposto con brio da Loris Cantarelli, che ha recuperato dei frames di un vecchio programma televisivo di fine anni Novanta.

Non è difficile trovare l'errore.
Ma sottopongo il tutto ai visitors. Qualcuno si divertirò a rivedresi com'era.

Trova l'Errore due

Il programma andò in onda su Rai International, novembre 1998 (io non l'ho mai visto)

Titolo: Un Paese mille città

Servizi di Fabrizio Biamonte, Sabrina Sacchi e Rossella Santilli, durata 45:30.
Trova l'Errore tre

Il prossimo post è su Fred Moore!

Commenti

Chi dice che sia un errore?
Magari è il fratello gemello...

Ho notato già da tempo che quando qualcuno non sa come ti chiami di solito come nome ti affibbia Guido

... la cosa incredibile( a parte alcune acconciature) è come tu, Luca, non sia cambiato di una virgola...

Guido Castellini :P

OH! "G"? Ma sei proprio... "Il G"? Il celebre G che trasmetteva anni fa da quella splendida emittente che era Radio Blu? Se sei tu, tanti complimenti, mi hai fatto tanto ridere, ho anche visto una tua intervista.

chi è G che trasmetteva a Radio Blu... e quale radio blu era? quella di roma?

A Radio Blu di Roma c'era Cicciolina... Da amici toscani so che questo "G" trasmetteva sulla più grande radio della regioni, ma si sentiva anche a La Spezia e in zone vicine.
Faceva degli scherzi telefonici, so che andò anche a Canale 5 da Rita dalla Chiesa tanti anni fa, insieme a Benvenuti, il comico di "Ivo il tardivo" che faceva parte dei Giancattivi. Faceva anche vari spettacoli dal vivo.
Il resto... lo spieghi chi sa.

elisabetta, Cicciolina trasmetteva su radio Luna di roma, ed era radio luna a produrre materiali per altre radio italiane... radio blu era una radio una radio politicizzata, dove trasmisero programmia anche autori di fumetti e di satira, che in seguito avranno una certa notorietà...

No, G è l'iniziale del mio nome... non avevo voglia di trovarmi un nick name :P scusa per l'equivoco :)

Scrivi un commento

I commenti per questa nota sono chiusi.